REGIONE MOLISE
XII Legislatura
Consiglio Regionale
Seduta del 19 ottobre 2018Deliberazione n 130 ex verbale n. 19/2018
Interpretazione autentica del primo comma dell'articolo 16 del Regolamento interno dell'Assemblea regionale. Approvazione.

Oggetto n.

79
Presidenza del Presidente Salvatore Micone
Consiglieri Segretari
Filomena Calenda
L'anno 2018, il giorno 19 del mese di ottobre, si riunito il Consiglio Regionale presso la sede di Via IV Novembre n 87 in Campobasso, a seguito di convocazione n 9983 del 10/10/2018 .
Componenti del Consiglio regionale nell'esercizio delle funzioni
Consiglieri regionali
Calenda FilomenaFontana ValerioPallante Quintino Vincenzo
Cefaratti GianlucaGreco AndreaPrimiani Angelo
D'Egidio ArmandinoIorio Angelo MicheleRomagnuolo Aida
De Chirico FabioManzo PatriziaRomagnuolo Nicola Eugenio
Di Lucente AndreaMatteo PaolaScarabeo Masimiliano
Facciolla VIttorinoMicone SalvatoreTedeschi Antonio
Fanelli MicaelaNola Vittorio
Presidente della Giunta regionale
Toma Donato
Assessori in carica

Cavaliere NicolaCotugno VincenzoDi Baggio Roberto
Niro Vincenzo
Assessore, non consigliere regionale, in carica

Mazzuto Luigi
    Assiste il Dirigente: Pasquale Iammarino
IL CONSIGLIO REGIONALE

VISTO l'articolo 27 dello Statuto;

VISTO l'articolo 16, primo comma, del Regolamento interno dell'Assemblea regionale, approvato con deliberazione del Consiglio regionale 25 marzo 1985, n. 144, come modificato con Regolamento 4 agosto 2010, n. 3, tuttora vigente a norma e nei limiti di cui all'articolo 69, comma 1, dello Statuto regionale, il quale reca: "I Gruppi consiliari sono formati dagli eletti nelle liste aventi lo stesso contrassegno";

VISTA la deliberazione dell'Ufficio di presidenza n. 44 del 5 luglio 2018, recante in oggetto "Proposta al Consiglio regionale di interpretazione autentica del 1 comma art. 16 del Regolamento interno dell'Assemblea regionale";

ATTESO che la Prima Commissione consiliare permanente, nella seduta del 24 settembre 2018, ha espresso parere - n. 6 - favorevole all'approvazione dell'interpretazione autentica del primo comma dell'articolo 16 del Regolamento interno dell'Assemblea regionale, cos come proposta dall'Ufficio di presidenza con la deliberazioe n. 44 del 5 luglio 2018;

UDITA la relazione svolta dal Presidente della Prima Commissione consiliare permanente, consigliere Di Lucente;

UDITI gli interventi svolti in sede di discussione generale dai consiglieri Fanelli, Greco e Micone e dal Presidente della Giunta regionale;

[il Presidente del Consiglio regionale Micone, per poter svolgere il suo intervento, cede la presidenza al Vicepresidente Manzo dalle ore 14:27 alle ore 14:31]

UDITI gli interventi svolti in sede di dichiarazione di voto dai consiglieri Fanelli e Facciolla nonch dal Presidente della Giunta regionale;

ATTESO che il consigliere Greco, unitamente ai consiglieri Fontana e De Chirico, chiede la votazione per appello nominale;

ATTESO che la votazione degli articoli componenti il testo normativo all'esame si svolta come segue:
ATTESO che la votazione per appello nominale sull'intero testo si svolta come segue:
a maggioranza dei voti espressi per appello nominale dai componenti il Consiglio regionale presenti in Aula,
DELIBERA

di approvare la "Interpretazione autentica del primo comma dell'articolo 16 del Regolamento interno dell'Assemblea regionale" nel seguente testo:
"ARTICOLO 1

1. Il primo comma dell'articolo 16 del Regolamento interno dell'Assemblea regionale, approvato con deliberazione del Consiglio regionale 25 marzo 1985, n. 144, come modificato con Regolamento 4 agosto 2010, n. 3, recante "I gruppi consiliari sono formati dagli eletti nelle liste aventi lo stesso contrassegno", deve interpretarsi nel senso che tutti i componenti del Consiglio regionale, non esclusi l'eletto Presidente della Giunta regionale ed il Consigliere proclamato tale in quanto candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale primo dei non eletti, si intendono appartenere ai gruppi politici consiliari corrispondenti ai contrassegni con i quali si sono candidati e sono stati eletti.
ARTICOLO 2

1. La presente interpretazione autentica entra in vigore il giorno successivo a quello della pubblicazione della sua deliberazione approvativa nel Bollettino ufficiale della Regione Molise."

Il Presidente d atto che l'approvazione avvenuta a maggioranza assoluta.

[Per quanto non riportato si rimanda al resoconto agli atti]




Letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:


Il Presidente

del Consiglio Regionale

Salvatore Micone

Consiglieri Segretari

Filomena Calenda

Il Dirigente

Pasquale Iammarino