REGIONE MOLISE
XII Legislatura
Consiglio Regionale
Seduta del 11 settembre 2018Deliberazione n 105 ex verbale n. 15/2018
Risposta all’interrogazione con risposta scritta e orale a firma del Consigliere Greco ad oggetto "Tempi di consegna del polo scolastico di Agnone".

Oggetto n.

51
Presidenza del Presidente Salvatore Micone
Consiglieri Segretari
Filomena Calenda e Vittorio Nola
L'anno 2018, il giorno 11 del mese di settembre, si riunito il Consiglio Regionale presso la sede di Via IV Novembre n 87 in Campobasso, a seguito di convocazione n 9037 del 09/05/2018 .
Componenti del Consiglio regionale nell'esercizio delle funzioni
Consiglieri regionali
Calenda FilomenaFontana ValerioPrimiani Angelo
Cefaratti GianlucaGreco AndreaRomagnuolo Aida
D'Egidio ArmandinoManzo PatriziaRomagnuolo Nicola Eugenio
De Chirico FabioMatteo PaolaScarabeo Masimiliano
Di Lucente AndreaMicone SalvatoreScuncio Eleonora
Facciolla VIttorinoNola VittorioTedeschi Antonio
Fanelli MicaelaPallante Quintino Vincenzo
Presidente della Giunta regionale
Toma Donato
Assessori in carica

Cavaliere NicolaCotugno VincenzoDi Baggio Roberto
Niro Vincenzo
Assessore, non consigliere regionale, in carica

Mazzuto Luigi
    Assiste il Dirigente: Pasquale Iammarino
CONSIGLIO REGIONALE

Il consigliere Greco illustra l'interrogazione con risposta orale e scritta, a firma propria ad oggetto "Tempi di consegna del polo scolastico di Agnone" [ogg. n. 51].

Il Presidente della Giunta regionale fornisce la risposta.

L’interrogante si dichiara non soddisfatto della risposta ricevuta e preannuncia la presentazione di una mozione sull'argomento.

Il Presidente Toma fornisce ulteriori precisazioni.

Il consigliere Facciolla chiede chiarimenti sulla procedura concernente lo svolgimento delle interrogazioni.

Il Presidente fornisce i chiarimenti richiesti.


[Per quanto non riportato si rimanda al resoconto agli atti]





Letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:


Il Presidente

del Consiglio Regionale

Salvatore Micone

Consiglieri Segretari

Filomena Calenda e Vittorio Nola

Il Dirigente

Pasquale Iammarino