REGIONE MOLISE
XI Legislatura
Consiglio Regionale
Seduta del 26 gennaio 2017Deliberazione n° 9 ex verbale n. 2/2017
Mozione concernente “Istituzione di una commissione speciale di inchiesta ai sensi dell’art. 29 comma 2 dello Statuto regionale sul Contratto di Servizio tra la Regione Molise e Trenitalia”. Non approvazione.

Oggetto

n. 855
Presidenza del Presidente Vincenzo Cotugno
Consiglieri Segretari
Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco
L'anno 2017, il giorno 26 del mese di gennaio, si è riunito il Consiglio Regionale presso la sede di Via IV Novembre n° 87 in Campobasso, a seguito di convocazione n° 13215 del 12/06/2016 e successivi aggiornamenti.
Consiglieri regionali nell'esercizio delle funzioni
Cavaliere NicolaFederico AntonioMonaco Filippo
Ciocca SalvatoreFusco Perrella AngiolinaNiro Vincenzo
Cotugno VincenzoIoffredi DomenicoParpiglia Carmelo
di Laura Frattura PaoloIorio Angelo MichelePetraroia Michele
Di Nunzio DomenicoLattanzio NunziataSabusco Giuseppe
Di Pietro CristianoManzo PatriziaScarabeo Massimiliano
Facciolla VittorinoMicone SalvatoreTotaro Francesco

Assessori, non consiglieri regionali, in carica

Nagni PierpaoloCarlo Veneziale
    Assiste il Dirigente: Pasquale Iammarino

IL CONSIGLIO REGIONALE

VISTA la mozione, a firma del consigliere Petraroia, concernente “Istituzione di una commissione speciale di inchiesta ai sensi dell'art. 29, comma 2, dello Statuto regionale sul Contratto di Servizio tra la Regione Molise e Trenitalia” [ogg. n. 855];

ATTESO che, nella seduta del 17 gennaio 2017, si è parzialmente svolta la trattazione dell'argomento (atto n. 4/2017);

UDITO il consigliere Petraroia, che nel riassumere quanto emerso nel precedente dibattito (atto n. 4), fornisce elementi per l'ulteriore discussione;

UDITO l’intervento del consigliere Federico;

UDITO l'intervento del consigliere Niro, che fa rilevare la mancanza nella mozione della previsione di tutti gli elementi costitutivi di una commissione speciale e chiede sospensione dei lavori;

UDITO il consigliere Iorio, che si dichiara favorevole alla mozione, ma con oggetto ampliato a problematiche più complesse sottese alle politiche regionali del trasporto pubblico locale;

UDITO l’intervento dell’assessore Facciolla, che esprime dubbi in ordine alla sussistenza dei presupposti regolamentari per la regolare costituzione di una commissione di inchiesta nel caso evocato dalla mozione;

UDITO l'intervento dell'assessore Nagni per conto dell’Esecutivo regionale, il quale conclude reputando la carenza di presupposti per la costituzione di una commissione speciale;

ATTESO che il Presidente sospende i lavori della seduta alle ore 12:48, per consentire ulteriori approfondimenti, e li riapre alle ore 13:26;

UDITO il Presidente, che comunica la presentazione da parte del proponente di un emendamento modificativo al testo della mozione in discussione;

UDITO l'ulteriore intervento dell'assessore Facciolla, che, per conto dell'Esecutivo, esprime parere contrario all'approvazione dell'emendamento modificativo;

ATTESO che l'emendamento modificativo, a firma del consigliere Petraroia, posto in votazione è respinto con il voto contrario di n. 10 consiglieri, il voto favorevole di n. 6 consiglieri e l'astensione del consigliere Totaro;

UDITI gli interventi, per dichiarazione di voto, del consigliere Petraroia, del consigliere Ciocca (in qualità di Presidente della Terza Commissione consiliare permanente, ribadisce la disponibilità ad affrontare l'argomento in seno alla stessa commissione ed annuncia voto contrario), del consigliere Federico (favorevole alla proposta di investire la Commissione permanente competente e, anche a nome del Gruppo di appartenenza, preannuncia astensione) e del consigliere Iorio (si dichiara favorevole alla mozione);

a maggioranza dei voti espressi per alzata di mano dai consiglieri presenti in Aula, con il voto favorevole dei consiglieri Petraroia, Scarabeo, Iorio e Fusco Perrella e l'astensione dei consiglieri Totaro, Manzo e Federico,
DELIBERA

di non approvare la Mozione, a firma del consigliere Petraroia, concernente “Istituzione di una commissione speciale di inchiesta ai sensi dell’art. 29, comma 2, dello Statuto regionale sul Contratto di Servizio tra la Regione Molise e Trenitalia”.


[Per quanto non riportato si rimanda al resoconto agli atti]




Letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:


Il Presidente

del Consiglio Regionale

Vincenzo Cotugno

Consiglieri Segretari

Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco

Il Dirigente

Pasquale Iammarino