REGIONE MOLISE
XI Legislatura
Consiglio Regionale
Seduta del 23 gennaio 2018Deliberazione n° 12 ex verbale n. 3/2018
Legge regionale concernente "Legge di stabilità regionale 2018". Approvazione [ogg. n. 1061].
[Ordine del Giorno collegato all'approvazione della legge regionale concernente "Legge di stabilità regionale 2018" per reperire risorse destinate ai capitoli di bilancio riferiti ai molisani nel mondo, la cooperazione e i trapiantati. Approvazione (ogg. n. 1073);
Ordine del Giorno, a firma del consigliere Petraroia, collegato alla legge regionale concernente "Legge di stabilità regionale 2018" per individuare risorse occorrenti per il pagamento della mobilità in deroga 2015 e 2016 come da deliberazione del Consiglio regionale del 29.12.2017. Non approvazione (ogg. n. 1070)].

Oggetto n.

Presidenza del Presidente Vincenzo Cotugno
Consiglieri Segretari
Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco
L'anno 2018, il giorno 23 del mese di gennaio, si è riunito il Consiglio Regionale presso la sede di Via IV Novembre n° 87 in Campobasso, a seguito di convocazione n° 297 del 01/09/2018 e successivi aggiornamenti.
Consiglieri regionali nell'esercizio delle funzioni
Cavaliere NicolaFederico AntonioMonaco Filippo
Ciocca SalvatoreFusco Perrella AngiolinaNiro Vincenzo
Cotugno VincenzoIoffredi DomenicoParpiglia Carmelo
di Laura Frattura PaoloIorio Angelo MichelePetraroia Michele
Di Nunzio DomenicoLattanzio NunziataSabusco Giuseppe
Di Pietro CristianoManzo PatriziaScarabeo Massimiliano
Facciolla VittorinoMicone SalvatoreTotaro Francesco
Assessori, non consiglieri regionali, in carica

Nagni PierpaoloCarlo Veneziale
    Assiste il Dirigente: Pasquale Iammarino
IL CONSIGLIO REGIONALE

VISTO lo Statuto regionale;

VISTO il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42) e successive modifiche ed integrazioni;

VISTA la proposta di legge regionale n. 215, di iniziativa della Giunta regionale, concernente: “Legge di stabilità regionale 2018”, di cui alla deliberazione propositiva della Giunta regionale n. 471 del 13.12.2017 [oggetto n. 1060];

PRESO ATTO che la Prima Commissione consiliare permanente, nella seduta del 4 gennaio 2018, ha espresso parere n. 106 non favorevole all'approvazione della proposta di legge regionale n. 215, di iniziativa della Giunta regionale, concernente: “Legge di stabilità regionale 2018”;

ATTESO che il Presidente della Prima Commissione consiliare permanente, consigliere Di Nunzio, nella seduta del 16 gennaio 2018, ha svolto un’unica relazione sul Documento di Economia e Finanza Regionale (DEFR) per il triennio 2018-2020, e sulle proposte di legge regionale n. 214, di iniziativa della Giunta regionale, concernente “Disposizioni collegate alla manovra di bilancio 2018 – 2020 in materia di entrate e spese. Modificazioni e integrazioni di leggi regionali”, n. 215, di iniziativa della Giunta regionale, concernente “Legge di stabilità regionale 2018” e n. 217, di iniziativa della Giunta regionale, concernente “Bilancio di Previsione pluriennale per il triennio 2018 – 2020”;

ATTESO che, per disposizione del Presidente, si svolgerà unica discussione generale sulla PDL 215 e sulla PDL n. 217;

ATTESO che la discussione sulla PDL n. 215 prende a base il testo del proponente, che si compone di n. 9 articoli e dell’allegata Tabella “A”;

UDITO il Presidente comunicare all’Aula l’avvenuta presentazione di n. 4 ordini del giorno, a firma del consigliere Petraroia, di cui n. 2 collegati alla proposta di legge n. 215 in discussione, e n. 2 alla proposta di legge regionale n. 217, e fornire indicazioni relativamente all'organizzazione dei lavori ed al termine per la presentazione di emendamenti, invitando altresì il consigliere Petraroia ad illustrare gli Ordini del Giorno collegati a sua firma;

UDITI gli interventi svolti in sede di discussione generale: [la seduta resta sospesa dalle ore 13:56 alle ore 15:11 per consentire la distribuzione degli emendamenti]

UDITO il Presidente, che comunica l’avvenuta presentazione di un ulteriore ordine del giorno, a firma del consigliere Niro, collegato all'approvazione della proposta di legge regionale n. 217 e dà atto dell'avvenuta consegna all'Aula di copia dei n. 20 emendamenti relativi alla proposta di legge regionale n. 215, al momento pervenuti;

[la seduta resta sospesa dalle ore 15:12 alle ore 17:08]

UDITO il Presidente comunicare che, sulla proposta di legge regionale n. 215, sono pervenuti, oltre i due ordini del giorno a firma del consigliere Petraroia, n. 21 emendamenti (di cui n. 14 a firma del Presidente della Giunta regionale, n. 2 a firma del consigliere Niro, n. 4 a firma dei consiglieri Manzo e Federico, n. 1 a firma del consigliere Facciolla) e n. 1 subemendamento a firma del Consigliere Niro, nonché, sulla proposta di legge n. 217, n. 2 ordini del giorno a firma del consigliere Petraroia, n. 1 ordine del giorno a firma del consigliere Niro, n.1 emendamento a firma dei consiglieri Iorio e Fusco Perrella, n. 2 emendamenti a firma del Presidente della Giunta regionale, dando atto dell’avvenuta consegna all’Aula di copia degli stessi;

VISTO l’ordine del giorno, a firma del consigliere Petraroia, collegato all'approvazione della proposta di legge regionale n. 215, finalizzato a reperire risorse destinate a capitoli di bilancio riferiti a trapianti, molisani nel mondo, patronati, associazioni invalidi, cooperative, autonoma sistemazione [ogg. 1068];

UDITI gli interventi svolti:
[la seduta resta sospesa dalle ore 17:40 alle ore 18:20]

UDITO il Presidente, che dà atto della riformulazione dell’ordine del giorno mediante un nuovo testo che viene distribuito in copia;

UDITO il consigliere Ciocca, che annuncia di non partecipare al voto;

a maggioranza dei voti espressi per alzata di mano dai consiglieri presenti in Aula, con l’astensione del consigliere Monaco e la non partecipazione al voto del Consigliere Ciocca,
DELIBERA

di approvare, come riformulato, l’ordine del giorno collegato all’approvazione della Legge regionale “Legge di stabilità 2018", per reperire ulteriori risorse destinate ai capitoli di bilancio riferiti ai molisani nel mondo, la cooperazione e i trapiantati, così come modificato, nel seguente testo:

"IL CONSIGLIO REGIONALE

Visto l’Ordine del Giorno, oggetto n. 1068, collegato all’approvazione della proposta di legge n. 215, “Legge di stabilità regionale 2018”, e preso atto della presentazione di emendamenti tesi al recepimento di parte del deliberato con appostamenti nel bilancio 2018 per “Autonoma sistemazione” (50.000 euro), “Associazioni Invalidi” (50.000 euro), “Rimborsi Trapiantati” (300,000 euro) e “Patronati” (300.000 euro),
IMPEGNA

la Giunta Regionale a prevedere in sede di variazione e/o di assestamento del bilancio 2018 coperture per la legge 12/2015 (Molisani nel Mondo), per la cooperazione e per integrare le poste sul rimborso ai trapiantati e alle patologie rare.";


VISTO l’ordine del giorno, a firma del consigliere Petraroia, collegato all'approvazione della proposta di legge regionale n. 215, per individuare le risorse occorrenti per il pagamento della mobilità in deroga 2015 e 2016, come da deliberazione del Consiglio regionale del 29/12/2017 [ogg. 1070];

UDITO il consigliere Petraroia, che ne riassume contenuti e finalità;

UDITI gli interventi del consigliere Fusco Perrella (manifesta condivisione e annuncia voto favorevole), dell’assessore Veneziale (illustra le iniziative già intraprese in relazione alla problematica);

a maggioranza dei voti espressi per alzata di mano dai consiglieri presenti in Aula,
DELIBERA

di non approvare l’ordine del giorno, a firma del consigliere Petraroia, collegato all'approvazione della proposta di legge regionale n. 215, per individuare le risorse occorrenti per il pagamento della mobilità in deroga 2015 e 2016 come da deliberazione del Consiglio regionale del 29/12/2017;

ATTESO che la votazione degli articoli di cui all’atto legislativo all’esame si è svolta come segue:
a maggioranza dei voti espressi per alzata di mano dai consiglieri presenti in Aula, con il voto contrario dei consiglieri Niro, Fusco Perrella, Iorio, Manzo e Federico,

DELIBERA

di approvare la seguente legge regionale:

“LEGGE DI STABILITA’ REGIONALE 2018”

Il Presidente è autorizzato, con voto unanime, al coordinamento formale del testo.

[la seduta resta sospesa dalle ore 22:08 alle ore 22:57]


[Per quanto non riportato si rimanda al resoconto agli atti]




Letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:


Il Presidente

del Consiglio Regionale

Vincenzo Cotugno

Consiglieri Segretari

Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco

Il Dirigente

Pasquale Iammarino