REGIONE MOLISE
XI Legislatura
Consiglio Regionale
Seduta del 28 luglio 2017Deliberazione n° 147 ex verbale n. 20/2017
Legge regionale concernente “Interventi in materia di obesità infantile e giovanile”. Approvazione [ogg. n. 949]. [approvazione di Ordine del Giorno collegato (ogg. n. 988)]

Oggetto n.

Presidenza del Presidente Vincenzo Cotugno
Consiglieri Segretari
Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco
L'anno 2017, il giorno 28 del mese di luglio, si è riunito il Consiglio Regionale presso la sede di Via IV Novembre n° 87 in Campobasso, a seguito di convocazione n° 7539 del 07/06/2017 e successivi aggiornamenti.
Consiglieri regionali nell'esercizio delle funzioni
Cavaliere NicolaFederico AntonioMonaco Filippo
Ciocca SalvatoreFusco Perrella AngiolinaNiro Vincenzo
Cotugno VincenzoIoffredi DomenicoParpiglia Carmelo
di Laura Frattura PaoloIorio Angelo MichelePetraroia Michele
Di Nunzio DomenicoLattanzio NunziataSabusco Giuseppe
Di Pietro CristianoManzo PatriziaScarabeo Massimiliano
Facciolla VittorinoMicone SalvatoreTotaro Francesco
Assessori, non consiglieri regionali, in carica

Nagni PierpaoloCarlo Veneziale
    Assiste il Dirigente: Pasquale Iammarino
IL CONSIGLIO REGIONALE

VISTA la proposta di legge n. 40, d’iniziativa dei consiglieri regionali Lattanzio e di Laura Frattura, concernente "Interventi in materia di obesità infantile e giovanile" [ogg. n. 988];

ATTESO che la Quarta Commisione consiliare permanente, nella seduta del 22 maggio 2017, ha espresso parere - n. 65 - favorevole all'approvazione della predetta proposta di legge, nel testo emendato e sottoposto a coordinamento tecnico-formale che, allegato al parere, del medesimo è parte integrante e sostanziale;

UDITA la relazione svolta dal consigliere Parpiglia;

ATTESO che, alle ore 18:02, assume la presidenza il Vicepresidente Cavaliere;

UDITO il Vicepresidente, il quale comunica che sono pervenuti numero 5 emendamenti, di cui due a firma del consigliere Lattanzio e tre a firma dei consiglieri Federico e Manzo;

UDITI gli interventi, in sede di discussione generale, dei consiglieri Lattanzio, Fusco Perrella, Manzo e Di Nunzio;

ATTESO che, nel corso dell'intervento del consigliere Lattanzio, alle ore 18:11, assume nuovamente la presidenza il Presidente Cotugno;

UDITO il consigliere Iorio, il quale esprime apprezzamento per le finalità dell'intervento legislativo in discussione, ma ne evidenzia la poca consistenza finanziaria in relazione alla rilevanza della materia;

UDITO il Presidente della Giunta regionale, che assicura interessamento affinchè l'intervento legislativo sia dotato in futuro di maggiori finanziamenti;

ATTESO che il consigliere Fusco Perrella chiede la sospensione dei lavori per consentire la redazione di un ordine del giorno collegato;

ATTESO che i lavori sono sospesi dalle ore 18:46 alle ore 19:10;

UDITO il Presidente che annuncia la presentazione di un Ordine del giorno collegato all'approvazione della legge all'esame, a firma dei consiglieri Ciocca, Fusco Perrella, di Laura Frattura, Di Nunzio, Iorio, Cotugno, Manzo, Ioffredi, Lattanzio, Parpiglia, Federico e Micone;

ATTESO che l'Ordine el giorno collegato, posto in votazione, è approvato all'unanimità dei consiglieri presenti in Aula nel seguente testo:

"IL CONSIGLIO REGIONALE

Vista

la Proposta di legge n. 40;

Atteso

che dal dibattito è emersa l'esigenza di dotare gli interventi ivi previsti di maggiore consistenza finanziaria, giacché l'obesità infantile in Molise costituisce un fenomeno di particolare rilievo;
Impegna

la Giunta regionale ad adoperarsi per il reperimento di maggiori risorse da destinare all'attuazione della legge in premessa negli esercizi finanziari successivi al 2017".

ATTESO che l'esame e la votazione dell'articolato si sono svolti come segue:

all'unanimità dei voti espressi per alzata di mano dai consiglieri presenti in Aula,

DELIBERA

di approvare la seguente legge regionale:

"INTERVENTI IN MATERIA DI OBESITA' INFANTILE E GIOVANILE" [ogg. n. 988].




[Per quanto non riportato si rimanda al resoconto agli atti]




Letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:


Il Presidente

del Consiglio Regionale

Vincenzo Cotugno

Consiglieri Segretari

Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco

Il Dirigente

Pasquale Iammarino