REGIONE MOLISE
XI Legislatura
Consiglio Regionale
Seduta del 28 luglio 2017Deliberazione n 145 ex verbale n. 20/2017
Legge regionale concernente “Variazione al bilancio regionale di previsione per l’esercizio finanziario 2017 e bilancio pluriennale 2017/2019. Approvazione.

Oggetto n.

985
Presidenza del Presidente Vincenzo Cotugno
Consiglieri Segretari
Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco
L'anno 2017, il giorno 28 del mese di luglio, si riunito il Consiglio Regionale presso la sede di Via IV Novembre n 87 in Campobasso, a seguito di convocazione n 7539 del 07/06/2017 e successivi aggiornamenti.
Consiglieri regionali nell'esercizio delle funzioni
Cavaliere NicolaFederico AntonioMonaco Filippo
Ciocca SalvatoreFusco Perrella AngiolinaNiro Vincenzo
Cotugno VincenzoIoffredi DomenicoParpiglia Carmelo
di Laura Frattura PaoloIorio Angelo MichelePetraroia Michele
Di Nunzio DomenicoLattanzio NunziataSabusco Giuseppe
Di Pietro CristianoManzo PatriziaScarabeo Massimiliano
Facciolla VittorinoMicone SalvatoreTotaro Francesco
Assessori, non consiglieri regionali, in carica

Nagni PierpaoloCarlo Veneziale
    Assiste il Dirigente: Pasquale Iammarino
IL CONSIGLIO REGIONALE

VISTA la proposta di legge regionale n. 198, di iniziativa della Giunta regionale, concernente “Variazione al bilancio di previsione della Regione Molise per l’esercizio finanziario 2017 e bilancio pluriennale 2017/2019, ai sensi dell’art. 51, comma 1, del d.lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.”;

ATTESO che, con precedente deliberazione (atto n. 143), l’argomento relativo alla predetta proposta di legge stato iscritto all'ordine del giorno dell'odierna seduta, ai sensi dell’articolo 43 del Regolamento di funzionamento interno dell’Assemblea;

VISTO l’articolo 18 dello Statuto regionale;

VISTO il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, e successive modificazioni e integrazioni;

ATTESO che la Prima Commissione consiliare permanente, nella seduta del 12 luglio 2017, esaminata la predetta proposta ed effettuata la votazione, ha preso atto che non stata raggiunta la maggioranza prevista dall’articolo 29, comma 3, dello Statuto regionale per validamente deliberare, e unanimemente ha disposto la trasmissione del verbale n. 146 all'Assemblea, designando quale relatore in Aula il suo Presidente, Consigliere Di Nunzio;

PRESO ATTO che il Collegio dei Revisori dei conti, in data 8 luglio 2017, ha espresso parere favorevole alla proposta di variazione al bilancio;

ATTESO che il Consigliere Niro solleva questione pregiudiziale, ai sensi ell'articolo 49 del Regolamento di funzionamento interno dell'Assemblea, sulla base di sue perplessit circa i presupposti della variazione di bilancio proposta e dell’avvertita sua esigenza di approfondimenti utili a consentire decisioni consapevoli;

UDITO il Consigliere Totaro che, in relazione alla questione pregiudiziale, chiede di sentire la Giunta regionale;

ATTESO che i lavori, dietro richiesta del Presidente della Prima Commissione consiliare permanente, Consigliere Di Nunzio, restano sospesi dalle ore 13:09 alle ore 13:32;

UDITO il relatore, Consigliere Di Nunzio, che, in relazione alla questione pregiudiziale, propone di sospendere i lavori per consentire approfondimenti;

ATTESO che il Presidente, alle ore 13:37, dispone la sospensione della seduta e l’aggiornamento dei lavori alle ore 16:30;

ATTESO che la seduta riaperta alle ore 17:45;

UDITO il Presidente che riassume lo stato dei lavori e comunica che hanno lasciato la seduta: il Consigliere Scarabeo alle ore 16:38, il Consigliere Niro alle ore 17:00 ed il Consigliere Sabusco alle ore 17:30;

UDITO il Presidente della Giunta regionale che, in merito alla questione pregiudiziale, fornisce delucidazioni;

ATTESO che, posta in votazione la questione pregiudiziale, respinta con l'astensione dei Consiglieri Totaro, Iorio, Manzo, Fusco Perrella, Federico e Cavaliere;

UDITA la relazione svolta dal Presidente della Prima Commissione consiliare permanente, Consigliere Di Nunzio;

ATTESO che la votazione degli articoli e degli allegati di cui si compone l’atto legislativo in trattazione si svolta come segue:
UDITO l’intervento svolto in sede di dichiarazione di voto dal Consigliere Federico, il quale annuncia voto contrario, anche a nome del Gruppo politico di sua appartenenza;

a maggioranza dei voti espressi per alzata di mano dai Consiglieri presenti in Aula, con il voto contrario dei Consiglieri Federico, Manzo, Iorio, Fusco Perrella e Cavaliere e l'astensione del consigliere Totaro,
DELIBERA

di approvare la seguente legge regionale:

“VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELLA REGIONE MOLISE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2017 E BILANCIO PLURIENNALE 2017/2019”.

L’Assemblea autorizza il Presidente al coordinamento formale, con il voto contrario dei Consiglieri Federico, Manzo, Iorio, Fusco Perrella e Cavaliere e l’astensione del Consigliere Totaro.






[Per quanto non riportato si rimanda al resoconto agli atti]




Letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:


Il Presidente

del Consiglio Regionale

Vincenzo Cotugno

Consiglieri Segretari

Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco

Il Dirigente

Pasquale Iammarino