REGIONE MOLISE
XI Legislatura
Consiglio Regionale
Seduta del 28 luglio 2017Deliberazione n° 143 ex verbale n. 20/2017
Rideterminazione dell’ordine dei lavori.

Oggetto n.

Presidenza del Presidente Vincenzo Cotugno
Consiglieri Segretari
Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco
L'anno 2017, il giorno 28 del mese di luglio, si è riunito il Consiglio Regionale presso la sede di Via IV Novembre n° 87 in Campobasso, a seguito di convocazione n° 7539 del 07/06/2017 e successivi aggiornamenti.
Consiglieri regionali nell'esercizio delle funzioni
Cavaliere NicolaFederico AntonioMonaco Filippo
Ciocca SalvatoreFusco Perrella AngiolinaNiro Vincenzo
Cotugno VincenzoIoffredi DomenicoParpiglia Carmelo
di Laura Frattura PaoloIorio Angelo MichelePetraroia Michele
Di Nunzio DomenicoLattanzio NunziataSabusco Giuseppe
Di Pietro CristianoManzo PatriziaScarabeo Massimiliano
Facciolla VittorinoMicone SalvatoreTotaro Francesco
Assessori, non consiglieri regionali, in carica

Nagni PierpaoloCarlo Veneziale
    Assiste il Dirigente: Pasquale Iammarino
CONSIGLIO REGIONALE

Il Consigliere Iorio chiede l’iscrizione all’ordine del giorno della seduta della mozione, a sua firma ed a firma dei Consiglieri Sabusco e Fusco Perrella, avente ad oggetto “Iniziative verso il Governo nazionale e Tavolo tecnico per verificare la fattibilità del project financing della Regione Abruzzo per la costruzione del nuovo ospedale di Vasto a discapito del nosocomio del San Timoteo di Termoli” [ogg. n. 987], invitando chi la condivida a sottoscriverla.

Il Consigliere Niro chiede l’iscrizione all’ordine del giorno della sedutadell'interpellanza, a sua firma, concernente “Servizio Sezioni Primavera: liquidazione annualità 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2016/2016 e anticipazione/liquidazione 2016/2017” [ogg. n. 986] e, contestualmente, invoca la possibilità che l'Assemblea discuta la legge europea annuale, contemplata dall'articolo 8, comma 4, della legge regionale n. 2 del 2016, sulla base di proposta presentata dalla Giunta regionale, così come prevede la disposizione richiamata.

Il Consigliere Di Nunzio chiede l’inversione dell’ordine di trattazione degli argomenti iscritti per l'immediata trattazione dell'argomento concernente “Rendiconto del Consiglio regionale per l'esercizio finanziario 2016” [ogg. n. 965] e chiede, altresì, l'iscrizione all'ordine del giorno della proposta di legge regionale n. 198, concernente “Variazione al bilancio regionale di previsione per l'esercizio finanziario 2017 e bilancio pluriennale 2017/2019” [ogg. n. 985].

Posta in votazione la richiesta del Consigliere Di Nunzio di inversione dell’ordine del giorno per l’immediata discussione dell’argomento concernente “Rendiconto del Consiglio regionale per l'esercizio finanziario 2016” [ogg. n. 965], è approvata all'unanimità dei presenti in Aula, con votazione espressa per alzata di mano.

Il Consigliere Lattanzio evidenzia la pari importanza degli argomenti già iscritti ai primi punti dell’ordine del giorno, con riferimento particolare alla proposta di legge regionale n. 40, concernente “Interventi in materia di obesità infantile e giovanile” [ogg. n. 949].

Posta in votazione la richiesta del Consigliere Di Nunzio di iscrizione, per la trattazione quale secondo argomento, della proposta di legge regionale n. 198, concernente “Variazione al bilancio regionale di previsione per l’esercizio finanziario 2017 e bilancio pluriennale 2017/2019” [ogg. n. 985], è approvata all’unanimità dei presenti in Aula, con votazione espressa per alzata di mano.

Il Consigliere Ioffredi, ritenendo urgente la proposta di legge regionale n.193, concernente “Norma di interpretazione autentica per l’attuazione della legge regionale 20 maggio 2015, n. 11” [ogg. n. 968], chiede l’inversione dell'ordine del giorno finalizzata alla sua discussione successivamente alla trattazione della proposta di legge regionale n. 40, concernente “Interventi in materia di obesità infantile e giovanile” [ogg. n. 949].

Il Consigliere Iorio chiede se siano state superate le perplessità emerse in merito alla proposta di legge regionale n. 193 concernente “Norma di interpretazione autentica per l’attuazione della legge regionale 20 maggio 2015, n. 11” [ogg. n. 968], in relazione agli effetti ed alle conseguenze che si produrrebbero in seguito alla sua approvazione. Ritiene l’anticipazione non necessaria. Si dichiara non pregiudizialmente contrario all'intervento legislativo, ma contrario all’anticipazione della discussione.

Il Presidente Cotugno precisa che la votazione concerne esclusivamente la richiesta di anticipazione della discussione sulla proposta di legge regionale n. 193, concernente “Norma di interpretazione autentica per l’attuazione della legge regionale 20 maggio 2015, n. 11” [ogg. n. 968] e non il merito della stessa.

Posta in votazione la richiesta del Consigliere Ioffredi di inversione dell’ordine del giorno per la discussione dell’argomento concernente “Norma di interpretazione autentica per l’attuazione della legge regionale 20 maggio 2015, n. 11” [ogg. n. 968] successivamente alla trattazione della proposta di legge regionale n. 40 concernente “Interventi in materia di obesità infantile e giovanile” [ogg. n. 949], è approvata a maggioranza dei presenti in Aula, con votazione espressa per alzata di mano, con l'astensione dei Consiglieri Federico e Manzo ed il voto contrario dei Consiglieri Cavaliere, Iorio, Fusco Perrella e Sabusco.

Il Consigliere Niro protesta poiché non è stata posta in votazione la sua richiesta di iscrizione all’ordine del giorno della interpellanza, a sua firma, concernente “Servizio Sezioni Primavera: liquidazione annualità 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2016/2016 e anticipazione/liquidazione 2016/2017” [ogg. n. 986].

Il Consigliere Manzo chiede l’inversione dell’ordine del giorno in relazione alla mozione, a firma dei Consiglieri Manzo, Federico, Monaco e Ciocca, avente ad oggetto “Isola ecologica sita nel Comune di Castel San Vincenzo” [ogg. n. 955], finalizzata alla sua discussione immediatamente dopo la discussione dell’argomento concernente “Rendiconto del Consiglio regionale per l'esercizio finanziario 2016” [ogg. n. 965].

Posta in votazione la richiesta del Consigliere Niro di iscrizione all’ordine del giorno dell’interpellanza a sua firma, concernente “Servizio Sezioni Primavera: liquidazione annualità 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2016/2016 e anticipazione/liquidazione 2016/2017” [ogg. n. 986], è approvata all’unanimità dei presenti in Aula, con votazione espressa per alzata di mano.

Posta in votazione la richiesta del Consigliere Iorio di iscrizione all’ordine del giorno dell’interpellanza a sua firma ed a firma dei Consiglieri Sabusco e Fusco Perrella, avente ad oggetto “Iniziative verso il Governo nazionale e Tavolo tecnico per verificare la fattibilità del project financing della Regione Abruzzo per la costruzione del nuovo ospedale di Vasto a discapito del nosocomio del San Timoteo di Termoli” [ogg. n. 987], è approvata all’unanimità dei presenti in Aula, con votazione espressa per alzata di mano.

Posta in votazione la richiesta del Consigliere Manzo di inversione dell’ordine del giorno in relazione alla mozione a firma dei Consiglieri Manzo, Federico, Monaco e Ciocca, avente ad oggetto “Isola ecologica sita nel Comune di Castel San Vincenzo” [ogg. n. 955], per la sua discussione immediatamente dopo quella dell’argomento ad oggetto <<Proposta di legge regionale n.193, concernente “Norma di interpretazione autentica per l’attuazione della legge regionale 20 maggio 2015, n. 11”>> [ogg. n. 968], è approvata all’unanimità dei presenti in Aula, con votazione espressa per alzata di mano.

Il Presidente Cotugno procede come segue a riassumere il nuovo ordine dei lavori della seduta, così come formatosi all’esito delle votazioni sulle richieste avanzate, relativamente ai primi cinque argomenti da trattare:

1) Rendiconto del Consiglio regionale per l’esercizio finanziario 2016 [ogg. n. 965];
2) Proposta di legge regionale n. 198, concernente “Variazione al bilancio regionale di previsione per l’esercizio finanziario 2017 e bilancio pluriennale 2017/2019” [ogg. n. 985];
3) Proposta di legge regionale n. 40, concernente “Interventi in materia di obesità infantile e giovanile” [ogg. n. 949];
4) Proposta di legge regionale n. 193, concernente “Norma di interpretazione autentica per l’attuazione della legge regionale 20 maggio 2015, n. 11” [ogg. n. 968];
5) Mozione a firma dei Consiglieri Manzo, Federico, Monaco e Ciocca, avente ad oggetto “Isola ecologica sita nel Comune di Castel San Vincenzo” [ogg. n. 955].

[Per quanto non riportato si rimanda al resoconto agli atti]




Letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:


Il Presidente

del Consiglio Regionale

Vincenzo Cotugno

Consiglieri Segretari

Carmelo Parpiglia e Giuseppe Sabusco

Il Dirigente

Pasquale Iammarino